Dal mondo / America

Commenta Stampa

USA: suicida il manager di Freddie Mac


USA: suicida il manager di Freddie Mac
22/04/2009, 15:04

David Kellerman, 41 anni, capo del settore finanziario della Freddie Mac, una delle più grandi società americane di mutui, è stato trovato morto a casa sua. A dare l'allarme è stata la moglie. Secondo le prime informazioni, pare che Kellerman si sia suicidato.
La Freddie Mac è stata una delle prime società pesantemente colpite dalla crisi dei mutui subprime, insieme alla "gemella" Fannie Mae; ed entrambe furono salvate dal governo statunitense attraverso una nazionalizzazione. In quel momento Kellerman aveva avuto il suo ruolo nella Freddie Mac, al posto di ANtony "Buddy" Piszel, che aveva lasciato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©