Dal mondo / America

Commenta Stampa

Usa, tempesta tropicale minaccia Convention Repubblicani


Usa, tempesta tropicale minaccia Convention Repubblicani
22/08/2012, 11:31

Isaac, la nuova tempesta tropicale che si e' formata a largo delle coste dell'Atlantico, minaccia la convention del partito repubblicano che si terra' la prossima settimana a Tampa. L'U.S. National Hurricane Center ha infatti emesso un bollettino riguardo la possibilita' che Isaac che prossimi giorni acquisti la forza di un vero e proprio uragano che potrebbe colpire la Florida proprio nei giorni in cui il Gop sara' riunito per ufficializzare la candidatura di Mitt Romney. Secondo le previsioni dei metereologi statunitensi Isaac, che e' stato localizzato a circa 805 chilometri, ad est dell'isola di Guadalupa, si sta muovendo verso Ovest ad una velocita' di 27 chilometri all'ora. Entro domani potrebbe trasformarsi in un uragano e colpire domenica l'isola di Cuba, per poi continuare a spostarsi verso ovest, cioe' verso gli Stati Uniti.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©