Dal mondo / America

Commenta Stampa

Rischiata collisione fra 3 aerei al Reagan National Airport

Usa: tragedia sfiorata nei cieli di Washington


Usa: tragedia sfiorata nei cieli di Washington
02/08/2012, 20:45

WASHINGTON - Tre aerei di linea hanno rischiato la collisione al Reagan National Airport. L’incidente è avvenuto, o meglio è stato evitato, martedì scorso, rivela oggi il Washington Post, che precisa che sarebbe stato un errore da parte dei controllori di volo a mettere sulla stessa traiettoria due aerei in fase di decollo con un altro in fase di atterraggio. Tutti e tre gli aerei erano della compagnia Us Airways, con circa 192 persone a bordo, tra equipaggi e passeggeri. Sono tutti giunti a destinazione senza problemi, ma la collisione sfiorata si va ad aggiungere alle “diverse migliaia di errori compiuti dai controllori di volo in tutto il Paese negli ultimi anni”. Proprio per questo la Faa, l’autorità di controllo del traffico aereo Usa, ha aperto un’inchiesta per accertare le ragioni dell’ultima sfiorata collisione nei cieli di Washington. Secondo la prima ricostruzione la colpa sarebbe da attribuire ad uno dei controllori di volo, che ha dato via libera al decollo a due velivoli mentre un terzo era in fase di atterraggio. Ad evitare il disastro l’intervento della torre che, resasi conto dell’errore, ha ordinato ad uno dei jet di cambiare repentinamente rotta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©