Dal mondo / America

Commenta Stampa

A guidare gli investigatori il figlio della vittima

USA: Trovati i resti di una donna scomparsa 22 anni fa


USA: Trovati i resti di una donna scomparsa 22 anni fa
09/04/2010, 11:04

CALIFORNIA (USA) - Dopo 22 anni i resti di Lysandra Marie Turpin, uccisa nel 1988 a 27 anni, potranno essere ricomposti in una tomba. Tanto ci è voluto perchè il figlio della donna, Ernest Samuel Christie III, si decidesse a confessare ai poliziotti cosa era accaduto. Ernest, che all'epoca aveva 16 anni, ha raccontato che fu il padre a costringerlo ad aiutarlo a bruciare il corpo della donna prima di seppellirlo in un posto isolato a Fieldbrook, una località della California. Il padre - secondo il racconto del ragazzo - era una persona violenta, che da tempo teneva la moglie segregata in una stanza della loro abitazione e ne abusava sessualmente, picchiandola anche. Finchè un giorno la uccise e, con l'aiuto del figlio che ne era terrorizzato, la seppellì in vicino al confine con l'Oregon.
C'è voluta la morte del padre e lunghi anni di rimorso perchè Ernest potesse avere la forza di andare a raccontare alla Polizia cosa era successo e si potesse recuperare il corpo della donna

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©