Dal mondo / America

Commenta Stampa

Ma il medico esaminatore non avrebbe trovato cicatrici

Usa, una passeggera: "Ho una bomba sotto pelle". Aereo deviato


Usa, una passeggera: 'Ho una bomba sotto pelle'. Aereo deviato
23/05/2012, 10:05

USA - Allarme svanito, per l'aereo proveniente da Parigi e deviato a Bangor, nel Maine. Secondo quanto riferisce la Tsa, l'aereo è stato deviato per il comportamento sospetto di un passeggero, dopo essere stato scortato da due aerei F-15 per il tratto finale di avvicinamento all'aeroporto. Bangor, essendo il primo grande aeroporto per gli gli aerei che vengonod all'Europa è molto ben attrezzato per le emergenze mediche o meccaniche.
Ma il motivo della deviazione non era questo. Secondo quanto ha riferito uno dei passeggeri alla Associated Press, una donna francese di origine camerunense avrebbe passato ad una hostess un biglietto su cui c'era scritto che le era stato impiantato nel corpo chirurgicamente un ordigno esplosivo. L'atterraggio quindi si è reso necessario per far esaminare la donna da un medico.
Tuttavia, sembra che l'esame medico non abbia trovato alcuna cicatrice sul corpo della donna. Che comunque, per ogni evenienza, è stata fatta scendere dall'aereo, che ha proseguito per la sua destinazione originale, dove è arrivato con qualche ora di ritardo per la sosta imprevista.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©