Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Vaticano: Barrigan sostituito come "Ministro della Salute"


Vaticano: Barrigan sostituito come 'Ministro della Salute'
20/04/2009, 10:04

Il Cardinale Javier Lozano Barrigan, Ministro della Salute del Vaticano, 76 anni, è stato sostituito nel suo ruolo di "Ministro della Salute" dello Stato del Vaticano. Il suo posto verrà preso da Zygmunt Ziwowski, polacco,  dal 1983 al 2002, già collaboratore di papa Ratzinger alla Congregazione per la dottrina della fede.
Barrigan si era distinto per i suoi violenti attacchi mediatici contro Beppino Englaro e contro i magistrati italiani, che avevano autorizzato il distacco di alimentazione ed idratazione ad Eluana Englaro. Era arrivato addirittura a definirli "assassini", con evidente spregio della realtà dei fatti. Ma ultimamente il suo ufficio stava cercando di elaborare un documento che unisse la posizione drastica anti preservativo della Chiesa con una timidissima apertura nel caso in cui uno dei due coniugi rischiasse la vita. E forse è stato questo il motivo per cui Papa Benedetto XVI non ha fatto neanche il tentativo di prolungare la sua permanenza oltre i 75 anni previsti dalla legge vaticana. Infatti, le posizioni estremiste sul punto del Pontefice sono note, e hanno causato anche molto risentimento in Belgio, dove non è piaciuta l'affermazione assurda che il preservativo aumenta il rischio dell'AIDS.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©