Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

VENEZUELA: CHAVEZ DONERA' COMBUSTIBILE AI POVERI STATUNITENSI


VENEZUELA: CHAVEZ DONERA' COMBUSTIBILE AI POVERI STATUNITENSI
09/01/2009, 08:01

Il presidente venezuelano Hugo Chavez ha deciso di continuare a donare combustibile per riscaldamento ai poveri degli Stati Uniti. Questo nonostante il calo degli introiti del governo venezuelano, dovuto alla diminuzione del prezzo del petrolio.

Due giorni fa la Citizen Energy, l'organizzazione senza fini di lucro con base a Boston, che si occupa di distribuire il gasolio venezuelano, aveva annunciato l'intenzione di bloccare il programma, in seguito alla crisi economica. Ma oggi la statunitense Citgo Petroleum Corporation, di proprietà venezuelana, ha smentito questa intenzione. Stando a quanto dichiarato dal precedente responsabile della Citizen Energy, Joseph Kennedy, dietro a questa inversione di rotta ci sarebbe l'intervento diretto del presidente Chavez, che ha deciso di proseguire il programma che provvede al riscaldamento di 200.000 mila case, sparse in 23 stati e 65 tribù di nativi statunitensi. Un aiuto che l'anno scorso è venuto a costare 100 milioni di dollari.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©