Dal mondo / America

Commenta Stampa

Secondo i primi dati, al Psuv toccano 90 seggi su 165

Venezuela: Chavez stravince le elezioni, l'opposzione recupera


Venezuela: Chavez stravince le elezioni, l'opposzione recupera
27/09/2010, 10:09

CARACAS (VENEZUELA) - Nuova vittoria elettorale per il partito del Presidente del Venezuela, Hugo Chavez. ALle elezioni per il rinnovo del Parlamento venezuelavo il Partido socialista Unido de Venezuela (Psuv) ha ottenuto una larga maggioranza, arrivando a conquistare 90 seggi sui 165 del Parlamento. Il secondo partito, la Mesa de unidad democratica (Mud), fortemente legato agli Stati Uniti, si è fermato a 61, quando mancano comunque ancora una decina di seggi. In ogni caso è chiaro che la maggioranza di Chavez è inferiore ai due terzi conquistati nel Parlamento uscente.
La vittoria è stata celebrata dallo stesso Chavez con un messaggio su Twitter: "Cari connazionali, abbiamo ottenuto una solida vittoria". Disappunto invece del capo dell'opposizione, Ramon Aveledo: "Ha vinto il Venezuela che vuole un Parlamento pluralista e che lo ha scelto, nonostante la perversione del sistema elettorale''. Aveledo ha poi criticato anche la lentezza con cui vengono dati i risultati elettorali: "Non è possibile che il paese abbia un sistema di scrutinio automatizzato, con una tecnologia avanzata, e che non siano ancora stati forniti tutti i dati sull'esito delle elezioni''. Se sapesse che in Italia dopo le elezioni si aspettano anche 48 ore prima di avere risultati definitivi...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©