Dal mondo / America

Commenta Stampa

La zona più colpita è quella di Atlanta

Video - Usa, tempesta di ghiaccio record. In ginocchio il Sud del Paese



Video - Usa, tempesta di ghiaccio record. In ginocchio il Sud del Paese
13/02/2014, 11:02

Il sud degli Stati Uniti ancora nella morsa della neve e del ghiaccio. Una nuova tempesta ha infatti colpito le zone a Sud del paese. I meteorologi parlando di una tempesta di proporzioni storiche che ha causato la cancellazione di migliaia di voli. Come se non bastasse, sono quasi 200.000 le persone attualmente senza elettricità e non sono mancati gli incidenti fatali sulle strade, a causa de ghiaccio.

Nel  Texas settentrionale 4 sono state le vittime, tra cui un pompiere di Dallas travolto da un'auto che ha perso il controllo mentre era impegnato in soccorsi. La tempesta di ghiaccio sembra non accennare a placarsi, spostandosi verso il Nord Est. LA zona più colpita da ghiaccio e neve sembra essere quella di Atlanta ma numerosi sono stati i disagi anche in Georgia, Texas, Tennessee, Alabama, Mississipi, North Carolina e Carolina del Sud. Il sindaco di Atlanta, Kasim Reed ha diffuso un video invitando la gente a non uscire di casa per le prossime 48 ore. Gli uffici pubblici della Georgia sono stati chiusi e sono stati allertati pompieri, polizia e guardia nazionale che pattugliano le strade. Il governatore della Georgia, già devastata dal vortice polare dello scorso 28 gennaio, ha detto che quella odierna è " una delle tempeste peggiori che possano venire inflitte al Sud”. Il governatore della Carolina del Sud, Nikko Haley, ha postato su Facebook l'allarme ghiaccio e blackout, sollecitando i cittadini a non usare candele ma solo torce elettriche.

Circa 1.200 i voli cancellati ad Atlanta, Charlotte e Releigh. La compagnia aerea Delta ha ridotto il propri volumi del 51% nella giornata di oggi cancellando 1.186 voli mentre la Southwest Airlines ha fatto sapere di aver annullato tutte le partenze da Atlanta e che le operazioni riprenderanno domani mattina. Il Servizio Meteo Nazionale ha previsto pesanti nevicate anche a New York dove sono stati bloccati i collegamenti ferroviari di Amtrak dalla Grande Mela verso il Sud.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©