Dal mondo / America

Commenta Stampa

Video: 23 anni carcerato ingiustamente. Risarcito



Video: 23 anni carcerato ingiustamente. Risarcito
21/02/2014, 21:28

NEW YORK (USA) - David Ranta aveva 35 anni quando venne imprigionato dalla Polizia di New York con l'accusa di omicidio, per aver ucciso il rabbino di Brooklyn Chaskel Werzberger. Una accusa che negli ultimi anni si è rivelata infondata. Per cui il giudice l'ha scarcerato, adesso che ne ha 58, e gli ha assegnato un risarcimento di 6,4 milioni di euro. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©