Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

La Polizia parla di un malore, ma i dubbi rimangono.

Vienna: trovato morto l'ex Ministro del petrolio di Gheddafi


Vienna: trovato morto l'ex Ministro del petrolio di Gheddafi
30/04/2012, 10:04

VIENNA (AUSTRIA) - Shukri Ghanem, ex Ministro del Petrolio tra il 2006 e il 2011 in Libia, sotto Gheddafi, è stato trovato cadavere a Vienna. L'uomo, 69 anni, è stato trovato nel Danubio, sotto un ponte. Addosso non aveva documenti, solo un badge della compagnia per cui lavorava; ma era regolarmente vestito. Nessun segno evidente di ferita o di colluttazione, tanto che la Polizia sospetta che abbia avuto un malore mentre camminava a fianco del fiume e poi sia caduto in acqua.
Ghanem era stato capo del governo libico tra il 2003 e il 2006 e poi Ministro del Petrolio, e a capo dell'azienda nazionale che gestiva l'oro nero, tra il2006 e il 2011. Scappò dalla Libia durante la fase calda dei combattimenti che portarono poi alla sconfitta e all'omicidio di Muhammar Gheddafi, dopo aver fatto interviste a favore dei ribelli. Da allora risiedeva a Vienna, città che è anche sede dell'Opec.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati