Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

L'accusa era di aver tramato per uccidere un disegnatore

Vignette su Maometto, rilasciato il quarto arrestato


Vignette su Maometto, rilasciato il quarto arrestato
14/03/2010, 08:03

DUBLINO - La polizia irlandese ha annunciato di aver rimesso in libertà una donna arrestata martedi assieme a altre sei persone di religione musulmana con l'accusa di aver organizzato un complotto per uccidere il disegnatore svedese Lars Vilks (nella foto), autore di una vignetta giudicata blasfema su Maometto. L'identita' della donna non e' stata resa nota. Solo tre uomini restano al momento in stato di detenzione. Non Š chiaro se una delle tre donne arrestate e poi rilasciate figuri anche l'americana Jamie Paulin-Ramirez, infermiera 31.enne del Colorado convertitasi all'Islam. Il suo nome e' stato fatto venerdi dal Wall Street Journal.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©