Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Il vincitore è un veterinario di Napoli

Vince 650 mila sterline alla lotteria on line, ma non lo pagano


Vince 650 mila sterline alla lotteria on line, ma non lo pagano
16/06/2012, 16:06

NAPOLI - Occhio alle vincite on line, vincere troppo alle volte può creare problemi. E' quello che sta succedendo a Bruno Venturi, un veterinario di 41 anni di Napoli. L'uomo è un giocatore abituale di questi siti on line dove si può giocare, anche se non aveva mai avuto una grande fortuna. Un giorno, partecipando ad una lotteria on line su Eurobet, ha fatto una scommessa di 20 euro, vincendo. Da giocatore, ha insistito, continuando a scommettere e continuando a vincere, fino a raggiungere la ragguardevole cifra di 650 mila sterine (quasi un milione di euro). Una vincita che però l'Eurobet ha deciso di non pagare, sostenendo che mentre Venturi giocava, il gioco era sotto l'effetto di un bug (cioè un difetto della programmazione) che aumentava notevolmente le possibilità dei giocatori di vincere. Per questo - come racconta il Daily mail on line, che ha diffuso la notizia - il veterinario napoletano ha deciso di portare in Tribunale la vicenda, per ottenere quello che gli spetta.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©