Dal mondo / America

Commenta Stampa

E' nelle e-mail sottratte alla società Stratfor

Wikileaks: "Il cadavere di Osama bin Laden è negli Usa"


Wikileaks: 'Il cadavere di Osama bin Laden è negli Usa'
06/03/2012, 11:03

USA - Notizia a sorpresa, quella resa nota da Wikileaks: il cadavere di Osama bin Laden, ucciso lo scorso 2 maggio nella sua casa di Abbottabad, in Pakistan, non è stato gettato in mare. E' nell'Istituto di patologia dlle Forze armate statunitensi di Bethesda, nel Marylan. SI tratta di uno degli ospedali militari più famosi degli Usa.
La notizia arriva dalle e-mail che Wikileaks ha sottratto dagli archivi di Stratfor, la società numero 1 di intelligence negli Usa, con forti legami con il governo statunitense. A scriverla è stato il vicepresidente della società Fred Burton, non un impiegato qualunque.
Insomma, una notizia che, per quanto è possibile valutare, appare verosimile se non vera. E che dimostra ancora una volta come troppe cose vengono nascoste ai cittadini, o almeno ci si prova.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©