Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

ZARDARI E GILLANI SCAMPATI ALL'ATTENTATO ALL'HOTEL MARRIOTT


ZARDARI E GILLANI SCAMPATI ALL'ATTENTATO ALL'HOTEL MARRIOTT
22/09/2008, 16:09

Avrebbero dovuto esserci tutti i leader politici pakistani di primo piano all'Hotel Marriott, distrutto ad Islamabad sabato scorso. La notizia arriva direttamente dal ministero dell'Interno, senza specificare però per quale ragione il presidente Asif Ali Zardari e il primo ministro Yusuf Raza Gillani avrebbero deciso all'ultimo minuto di cambiare il luogo dell'incontro. Una decisione che, apparentemente, ha salvato la vita all'intera leadership pakistana. L'attentato è stato attribuito ad Al-Qaida, ma un portavoce di Baitullah Mehsud, il capo dei talebani pakistani, ha smentito il coinvolgimento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©