Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

ULTIMI GIORNI PER L’INVIO DEI DATI

A fine febbraio la comunicazione annuale Iva


A fine febbraio la comunicazione annuale Iva
14/02/2012, 19:02

ROMA - Il 29 febbraio scade il termine ultimo per trasmettere in via telematica la comunicazione annuale dei dati Iva relativa all’anno 2011 ( la presentazione telematica può essere fatta direttamente dal contribuente in possesso del codice PIN oppure tramite gli intermediari abilitati). Nel modello, reso gratuitamente disponibile su Internet all’indirizzo www.agenziaentrate.it., deve essere riportato l’ammontare complessivo dell’Iva sulle fatture emesse, sugli acquisti e l’eventuale debito o credito Iva relativo al 2011. Sono esonerati dalla presentazione della comunicazione dei dati Iva, i soggetti che inviano la dichiarazione annuale Iva, separata dal modello Unico, entro il mese di febbraio. Ricordiamo che in caso di omissione o di invio con dati incompleti o inesatti, si corre il rischio di una sanzione amministrativa da 258 a 2.065 euro. Inoltre, non è prevista la possibilità di poter rettificare o integrare una comunicazione già presentata.

Commenta Stampa
di Marina Ciaravolo
Riproduzione riservata ©