Economia e finanza / Mercati

Commenta Stampa

Continua la fuga di capitali esteri

A settembre gli stranieri hanno ceduto 1,6 miliardi di titoli di Stato


A settembre gli stranieri hanno ceduto 1,6 miliardi di titoli di Stato
19/11/2018, 13:25

ROMA - Continua la fuga di capitali esteri dall'Italia. A settembre gli investitori esteri hanno ceduto 1,6 miliardi di euro in titoli di Stato. E' una notizia collegata al balzo dello spread che ha raggiunto e superato quota 300. L'aumento dello spread è collegato ad una minore richiesta di titoli di Stato. E con queste cifre, è evidente da cosa dipenda questa minore richiesta. 

Si tratta del quarto mese consecutivo in cui c'è questo calo. Ed è un andamento iniziato con la nascita di questo governo, che non riscuote fiducia all'estero. Ci si può raccontare ogni genere di balla, come stanno facendo i partiti al governo: che c'è un complotto, che i "poteri forti" ce l'hanno con loro perchè loro li stanno sconfiggendo, ecc. Ma la realtà è molto più semplice: chi investe soldi, vuole essere sicuro di rivedere i soldi che ha investito aumentati di un interesse. E dall'estero non hanno questa certezza, visto il livello dei ministri italiani e della maggioranza che li sostiene. E i continui litigi con l'Europa che questo governo sta portando avanti da quando è nato non fanno che confermare l'assunto. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©