Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ma si tratta comunque di iniziative temporanee

Air France contribuirà alla salvezza di Alitalia?


Air France contribuirà alla salvezza di Alitalia?
14/10/2013, 10:17

ROMA - Oggi ci sarà un nuovo Consiglio di Amministrazione dell'ALitalia, per verificare la volontà di completare l'aumento di capitale. In particolare la questione è la posizione di Air France-Klm: accetterà o no di mettere 75 milioni di euro per l'aumento di capitale (sui 300 totali richiesti)? Perchè nel 2013 la società francese ha già versato 40 milioni di euro per tappare parzialmente i buchi dle bilancio. Questa volta, secondo indiscrezioni, i francesi vogliono garanzie che questi soldi servano a qualcosa e non siano solo un'altro esborso inutile. 
Garanzie che nessuno può dare. Anzi, la realtà è che la compagnia aerea di bandiera continua a perdere vagonate di quattrini. E quindi si rischia di dover fare altri interventi di questo genere, se non si vende Alitalia.
Sulla vicenda interviene anche il segretario della Cisl Raffaele Bonanni, a Radio Rai: "Ci vuole un alleato, ma non credo che i francesi facciano al caso nostro. Loro vogliono solo il loro hub, tant'è che hanno detto che loro aderirebbero all'aumento di capitale alla sola condizione che Alitalia non apra nuove tratte internazionali e non acquisti nuovi veicoli. Anzi: hanno fatto di tutto perchè noi fossimo bloccati nell'acquisizione di nuove tratte che rappresentano le occasioni più remunerative per un'azienda Con loro noi andremmo in ulteriore default; meglio allearsi con i tedeschi oppure con altre compagnie di altre realtà regionali".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©