Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

ALITALIA: SALE ROSSO IN BILANCIO


ALITALIA: SALE ROSSO IN BILANCIO
14/05/2008, 08:05

L'Alitalia ha fatto sapere che nel primo trimestre del 2008 il saldo negativo supera i 215 milioni di euro, prima delle tasse. Si tratta di un aumento di 60 milioni di euro del rosso in bilancio, rispetto al 2007. A causare questo aumento, l'aumento del prezzo del carburante, la perdita di credibilità internazonale a causa della mancata vendita ad Airfrance e la perdita di passeggeri, dovuti ai tagli che l'Alitalia ha fatto su molte tratte.

Nel frattempo è stato deciso che il decreto sul prestito ponte per Alitalia verrà discusso al Senato il 21 maggio, così come annunciato dal Senatore Luigi Grillo (PDL), nominato Presidente della Commissione Speciale per lo smaltimento dei decreti legge. SI dovrà anche nominare un amministratore delegato che prenda il posto e i poteri di Maurizio Prato, dimissionatosi il 2 aprile scorso.

L'Alitalia ha anche chiesto a Bruno Ermolli, il consulente nominato da Berlusconi di organizzare una cordata di imprenditori italiani, di fare in fretta, altrimenti sarà necessaria una ricapitalizzazione molto forte e in tempi brevissimi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©