Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

ALITALIA: VIA LIBERA AD AIR FRANCE-KLM


ALITALIA: VIA LIBERA AD AIR FRANCE-KLM
16/03/2008, 17:03

Alitalia dice “sì”. La compagnia di bandiera, tramite il suo Cda, ha accettato l’offerta di Air France-Klm. Manterrà un ruolo autonomo, identità italiana e proprio marchio, logo e livrea. Il gruppo d'oltralpe prevede una riduzione complessiva del personale di circa 1.600 unità: si farà ricorso ad esodi volontari incentivati ed agli ammortizzatori sociali. Il colosso franco-olandese propone poi di allearsi attraverso un’offerta pubblica di scambio sul 100% delle azioni di Alitalia, con una permuta di 160 azioni Alitalia per ogni azione Air France-Klm. E un'offerta pubblica di acquisto sul 100% delle obbligazioni convertibili Alitalia. In seguito la compagnia di bandiera delibererà un aumento di capitale per un miliardo di euro, che sarà interamente garantito da Air France-Klm. Nel frattempo il ministero dell'Economia deve concedere ad Alitalia una linea di credito da rimborsarsi subito dopo l'esecuzione dell'aumento di capitale. E il Tesoro ha dato la propria disponibilità, purché la proposta risulti completamente efficace. Tuttavia il contratto non è immediatamente efficace, in quanto soggetto ad alcune condizioni sospensive, che devono verificarsi tutte entro il 31 marzo 2008.

 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©