Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ma l'Islam è stato tenuto fuori

Altri 6 movimenti religiosi accederanno all'8X1000


Altri 6 movimenti religiosi accederanno all'8X1000
27/08/2010, 15:08

ROMA - A settembre verranno presentati sei nuovi disegni di legge, per ratificare le intese dello Stato con sei nuove religioni: buddisti, mormoni, cristiani ortodossi, Testimoni di Geova, apostolici ed induisti. Si andranno ad aggiungere alle intese già raggiunte verso altre confessioni religiose tra gli anni '80 e '90. Naturalmente queste intese non piovono dall'alto, sono state discusse durante gli ultimi governi Berlusconi e Prodi e devono essere solo ratificate, anche se la Lega Nord vuole imporre modifiche e cambiamenti. La ratifica di queste intese è importante, perchè consente alle religioni e alle sette sopra indicate di partecipare alla spartizione dell'8X1000.
Resta fuori da qualsiasi intesa la comunità musulmana. Secondo il governo, questo avviene perchè è una realtà troppo frammentata, in cui c'è troppa vicinanza tra certe moschee e il terrorismo. A questo risponde l'imam Pallavicini: "C'è una responsabilità politica nel non voler arginare l'estremismo, le difficoltà esistono ma non è giusto che per una minoranza pretestuosamente maschilista o poligama ci vada di mezzo un milione di fedeli". In effetti come non pensare che ci siano anche forti pressioni per impedire questa intesa?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©