Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Apre a Napoli il primo sportello per l'efficienza energetica

Al via i consigli per risparmiare consumando meno energia

Apre a Napoli il primo sportello per l'efficienza energetica
28/02/2011, 11:02

NAPOLI - Sarà inaugurato domani, in Via San Biagio dei Librai 121, alle ore 16.30, il nuovo sportello per l’efficienza energetica integrata. L’idea, nata da Federconsumatori Campania in collaborazione con il circolo di Legambiente Napoli Centro Antico, è la prima sperimentazione su tutto il territorio nazionale. Parte proprio da Napoli, infatti, l’idea che il consumatore vada anche consigliato nelle scelte della propria abitazione.  «Questo sportello – afferma il presidente regionale della Federconsumatori Campania – nasce per dare un consiglio ai tanti cittadini, che vogliono ottimizzare e rendere più efficiente la loro abitazione. Dagli infissi agli impianti elettrici e fotovoltaici, dai pannelli solari alla geotermia la tecnologia, da la possibilità al cittadino di risparmiare sui costi di tutta l’abitazione».
All’inaugurazione dello sportello parteciperanno, oltre al presidente regionale della Federconsumatori, Rosario Stornaiuolo, anche Anna Martia Cicellyn Comneno, presidente del circolo di Legambiente “Napoli Centro Antico”, gli architetti Fabiana Sansone e Loredana Cicellyn Comneno e la prof.ssa Giuseppina Prezioso, dell’Università degli studi di Napoli “Parthenope”.
«Dobbiamo diffondere sempre di più – prosegue Stornaiuolo – la cultura del risparmio energetico, attraverso lo sviluppo dell’efficienza energetica in edilizia e delle fonti rinnovabili per la salvaguardia dell’ambiente. Il nostro è un paese pieno di sole, mai visto come una risorsa della quale poterne usufruire anche ai fini economici. Rispettiamo l’ambiente e risparmiamo, questa è la cultura che ci caratterizza e che noi vogliamo anche trasmettere ai tanti cittadini». Durante gli orari dello sportello, infatti, gli architetti metteranno a disposizione le loro conoscenze per dare, in modo del tutto gratuito, consulenze tecniche al fine di migliorare le prestazioni delle abitazioni e di risparmiare su energia, acqua calda, luce e gas.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©