Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Chiesta anche una riduzione dei licenziamenti pubblici

Atene chiede 2 anni in più per il piano di austerity


Atene chiede 2 anni in più per il piano di austerity
23/06/2012, 14:06

ATENE (GRECIA) - Il governo greco si è appena insediato, eppure già sta lavorando alla ricontrattazione degli impegni assunti dal precedente governo.
In particolare oggi è stato diffuso un documento ufficiale del governo, in cui si chiede all'Unione Europea una maggiore elasticità nella realizzazione del piano di austerità a cui la Grecia dovrà sottostare, se vuole aiuti dal fondo salva-Stati. In particolare è stato chiesto un allungamento dei tempi al 2016 per la sistemazione del bilancio pubblico e una riduzione del numero di dipendenti pubblici da licenziare (numero finora fissato a 150 mila).
Si tratta del primo tentativo del nuovo governo di rispettare la promessa, fatta agli elettori, di rinegoziare i trattati con l'Unione Europea. Ma basterà?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©