Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Piazza Affarri in vacanza ma il resto del mondo non si ferma

Attesa per l'effetto manovra: le borse in rialzo, stabile spread Bund-Btp

Bene anche i mercati asiatici, Hong Kong a +3.26%

Attesa per l'effetto manovra: le borse in rialzo, stabile spread Bund-Btp
15/08/2011, 12:08

A Ferragosto la Borsa di Milano va in vacanza e chiude i battenti. Le altre borse europee e mondiali, però, non si fermano. E dunque, mentre si attende con ansia la reazione dei mercati a seguito della manovra correttiva da 45 miliardi approvata dal governo lo scorso venerdì, lo sguardo è rivolto al resto del mondo.
E' infatti già possibile riuscire a reperire qualche indicazione di massima sugli effetti che le azioni del governo italiano avranno nel breve termine sui mercati internazionali. Tokyo chiude con un buon + 1.37% ma, i dati legati al pil, confermano la recessione del paese asiatico. Sempre in Asia, chiudono con segno positivo anche le borse cinesi: l'indice Hang Seng della borsa di Hong Kong, infatti, ha guadagnato 640,09 punti; raggiungendo quota 20.260,1 punti e chiudendo a +3,26%. Discreta anche la risposta di Shanghai, dove l'indice Composite ha chiuso a +1,3%, finendo a 2.626,77 punti e guadagnandone 33,60. Lo Shenzhen guadagna l'1% e chiudendo a 11.767,74 punti.
Viaggia su onde positive anche l'euro che, nella giornata odierna, ha recuperato sul dollaro e sullo yen. Lo spread tra Bund e Btp, inoltre, resta satabile al di sotto dei 270 punti (con rendimento che rimane al 5%). Aprono con il segno positivo anche Francoforte, Londra, Zurigo, Parigi e Madrid.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©