Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ritocchi economici post natalizi

Aumentano benzina e diesel


Aumentano benzina e diesel
27/12/2010, 14:12

Roma - Torna di scena il classico ritocco economico post natalizio così come noi torniamo a leggere le scalette dei nuovi prezzi applicati dai gestori e relativava nota stampa udfficiale. ''Prosegue la salita dei prezzi di benzina e diesel. Tra venerdì e oggi, infatti, Ip, Tamoil e TotalErg hanno messo mano ai prezzi raccomandati dei due prodotti aumentandoli di 1 centesimo nel primo caso e di 0,5 centesimi negli altri due. Sul territorio si registrano rialzi generalizzati sui prezzi medi praticati e valori che, nella media nazionale, superano, per taluni marchi, 1,47 euro/litro per la benzina e 1,35 per il diesel. In alcuni impianti del Sud la verde sfiora addirittura quota 1,5 euro/litro, mentre il gasolio si avvicina a 1,38 euro/litro''. E' quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it effettuato in un campione di stazioni di servizio rappresentativo della situazione nazionale. ''Nel dettaglio, oggi la media nazionale dei prezzi praticati della benzina (in modalita' servito) va dall'1,454 euro/litro degli impianti Esso all'1,474 euro/litro dei p.v. Tamoil. Le no-logo sono a 1,398 euro/litro. Per il diesel si passa dall'1,337 euro/litro riscontrato nei p.v. Eni all'1,355 euro/litro rilevato in media negli impianti Tamoil. No-logo a 1,274 euro/litro.Il Gpl, infine, si posiziona tra lo 0,736 euro/litro rilevato nei p.v. Eni allo 0,759 degli impianti Q8 (0,720 euro/l le no-logo)''. Un fatto è chiaro in questa guerra dei numeri e delle cifre: da oggi con 10 euro non metteremo più lo stesso quantitavi di benzina o gasolio, ma molto di meno.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©