Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

AXA e BMPS estendono il loro accordo di bancassurance alla rete distributiva della ex Banca Antonveneta


AXA e BMPS estendono il loro accordo di bancassurance alla rete distributiva della ex Banca Antonveneta
10/02/2010, 10:02


SIENA - AXA e Banca Monte dei Paschi di Siena (BMPS) annunciano oggi l’estensione del loro accordo di bancassicurazione alla rete distributiva rappresentata dalle 1.000 filiali della ex Banca Antonveneta, a fronte di un corrispettivo di € 240 milioni, che sarà finanziato dal Gruppo AXA utilizzando risorse interne. Il gruppo assicurativo AXA MPS rafforza così la sua rete distributiva, passando da circa 2.000 a 3.000 sportelli bancari, e aggiungendo 1,6 milioni di potenziali clienti. AXA e BMPS hanno sottoscritto una partnership strategica nel 2007, creando uno dei principali provider bancassicurativi italiani di prodotti vita, danni e previdenza. BMPS ha acquisito successivamente Antonveneta per rafforzare la sua posizione competitiva e diventare la terza banca retail in Italia. Con l’esaurimento dell’accordo esclusivo di bancassicurazione tra Antonveneta ed il suo partner storico nel giugno 2009, AXA e BMPS possono beneficiare della piena capacità distributiva di Antonveneta per la loro joint venture AXA MPS.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©