Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

In aprile le entrate fiscali sono aumentate del 2,4%

Bankitalia: debito pubblico record a 1948 miliardi


Bankitalia: debito pubblico record a 1948 miliardi
14/06/2012, 11:06

ROMA - Continua a peggiorare la situazione del debito pubblico italiano. Secondo le rilevazioni di Bankitalia, ad aprile il debito pubblico ha raggiunto i 1948,6 miliardi, in aumento rispetto ai 1946 di marzo e ai 1889,6 dell'aprile 2011. Si tratta ovviamente di un nuovo record, ma uno di cui èdifficile andarne fieri.
L'aumento di 2,6 miliardi rispetto ad un mese fa resta un aumento relativamente basso (meno di 100 milioni al giorno in media contro gli oltre 200 del governo Berlusconi), ma questo è dovuto anche al grosso balzo in avanti fatto dalle entrate fiscali. Che infatti ad aprile sono aumentate del 2,4% rispetto ad aprile 2011, anche se - esaminando l'intero quadrimestre del 2012 - si vede che l'aumento è dello 0,2% rispetto al primo quadrimestre dell'anno scorso.
Tuttavia questi dati, insieme a quelli che mostrano un crollo progressivo del Pil, rendono difficile che il governo mantenga l'impegno - preso con l'Unione Europea - di far diminuire il debito pubblico.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©