Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Ormai vicino ai 1800 miliardi, continua a crescere

Bankitalia: entrate tributarie in calo, debito in salita


Bankitalia: entrate tributarie in calo, debito in salita
13/04/2010, 11:04

ROMA - Secondo l'ultimo Supplemento al Bollettino statistico di Bankitalia, il debito pubblico italiano è ancora in salita. A febbraio 2010 ha raggiunto il tetto di 1.795 miliardi, contro i 1.788 miliardi di gennaio. In termini percentuali è un aumento dello 0,3%, mentre l'aumento rispetto al febbraio 2009 è del 5%.
Contemporaneamente, si registra un grande calo delle entrate tributarie, che nei primi due mesi dell'anno si sono fermate a 53,5 miliardi contro i 54, 9 miliardi del 2009. E' un calo significativo di 1,4 miliardi, pari al 2,5%. Nel solo mese di febbraio le entrate sono state 24,7 miliardi contro i 25,2 del febbraio 2009.
SI tratta di brutti segnali che dimostrano come il contenimento dei conti pubblici da parte del Governo sta fallendo. Sarà necessario cambiare qualcosa, per invertire un brutto trend economico.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©