Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Bankitalia: giù le entrate, aumenta il debito pubblico


Bankitalia: giù le entrate, aumenta il debito pubblico
13/11/2009, 16:11

Secondo i dati resi noti oggi da Bankitalia, continua il calo delle entrate fiscali. Nel primi nove mesi del 2009 sono state pagate tasse inferiori all'anno precedente del 3,5%, pari a quasi 9 miliardi di euro in meno. Solo a settembre il calo è stato di 2,4 miliardi, nel confronto con lo stesso mese del 2008, passando da 22,5 miliardi a 20,1.
Allo stesso tempo continua a salire il debito pubblico, che a settembre si è fermato a 1787 miliardi, quasi 30 miliardi in più rispetto ad agosto. Ed in forte aumento è il debito pubblico anche rispetto all'anno scorso: +8,5%, pari ad una differenza di 138 miliardi in più.
Con questi dati, è evidente che è impossibile parlare di "conti pubblici messi in sicurezza", come fa il governo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©