Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Richiesti a ex presidente 90 mila euro

Bankitalia sanziona MPS

Sanzioni anche per altri componenti gruppo

Bankitalia sanziona MPS
13/08/2013, 08:05

ROMA-  Importante decisione presa dalla Banca d’Italia che ha disposto una serie di sanzioni amministrative pecuniarie per i membri del vecchio cda e del vecchio collegio sindacale di Mps.
Tra questi anche  l’ex presidente dell’istituto Giuseppe Mussari.
Il totale della somma relativa alle sanzioni sarebbe di circa 1,3 milioni di euro.  Nello specifico Palazzo Koch pretende da Mussari 90 mila euro per violazione delle disposizioni in materia di politiche e prassi di remunerazione e incentivazione da parte dei componenti il cda.  
Nel dettaglio la Banca d’Italia ha disposto sanzioni di 129.110,00 euro per Massimiliano Capece Minutolo del Sasso, Graziano Costantini, Lorenzo Gorgoni, e di 90mila euro oltre che per Mussari anche per Ernesto Rabizzi, Turiddo Campaini, Frederic Marie de Courtois, Alfredo Monaci Alfredo, Andrea Pisaneschi e Carlo Querci, tutti ex componenti del cda di Rocca Salimbeni. 

Sanzioni anche per gli ex componenti del Collegio sindacale Tommaso Di Tanno, Paola Serpi e Marco Turchi, per violazione delle disposizioni in materia di politiche e prassi di remunerazione e incentivazione e violazione degli obblighi di comunicazione all’Organo di Vigilanza da parte dei componenti il Collegio sindacale. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©