Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Così avrà i soldi per pagare i dividendi in famiglia

Berlusconi vende il 5,6% di Mediolanum per incassare 265 milioni


Berlusconi vende il 5,6% di Mediolanum per incassare 265 milioni
11/12/2013, 11:39

MILANO - Silvio Berlusconi ha ridotto la propria partecipazione nella banca Mediolanum, mettendo in vendita il 5,6% dell'istituto di credito. Ha approfittato del picco raggiunto verso l'alto dalle azioni (negli ultimi 15 mesi il valore delle azioni è quasi triplicato) e dovrebbe poter incassare 265 milioni di euro. Una robusta iniezione di liquidità, necessaria visto le recenti vicissitudini finanziarie: il pagamento di quasi 500 milioni alla Cir di De Benedetti, dovuto dopo la sentenza della Corte di Cassazione; il calo delle entrate pubblicitarie di Mediaset, data la restrizione del mercato pubblicitario; ed altre spese del genere. E senza dimenticare le spese in campo giudiziario e in campo politico, di certo non lievi, visto quello che è emerso nel processo Ruby. 
Ed inoltre questi soldi saranno utili per pagare i dividendi annuali in famiglia, per lo meno; difficile che avanzino risorse per retribuire invece gli altri azionisti.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©