Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

BMW: COLOSSO IN CRESCITA ANCHE CON LE DUE RUOTE


BMW: COLOSSO IN CRESCITA ANCHE CON LE DUE RUOTE
28/01/2008, 20:01

BMW Motorrad novità 2008. Continua il trend di crescita per il settore moto di BMW e l'Italia continua ad essere uno dei mercati principali a livello europeo. Dopo le 100.000 unità del 2006, BMW Motorrad è riuscita a continuare nel programma di crescita. Nel 2007 infatti le vendite hanno superato il precedente record del 2,4% raggiungendo 102.467, un nuovo record.
Anche quest’anno i mercati dell’Europa Occidentale hanno contribuito in maniera determinante al raggiungimento di questo risultato. Il mercato tedesco si sta riducendo, le vendite sono leggermente diminuite rispetto all’anno precedente, nel 2007 21.504 unità, mentre nel 2006 le vendite erano state 23.671 con una riduzione dell’8,9%. BMW Motorrad ha comunque incrementato la sua leadership nel segmento oltre 500 cc, in cui la sua quota di mercato è cresciuta dal 18,5% del 2006 al 19,2% del 2007.
L’Italia conferma la seconda posizione tra i mercati più importanti, con ben 14.533 unità, il volume è cresciuto del + 4,7% rispetto al 2006. La quota di mercato è cresciuta di 1 punto percentuale rispetto al 2006, arrivando al 9,7%.
Seguono gli Stati Uniti con 12.904 unità e la Spagna con 10.382 unità vendute.
Il modello più venduto è stato l’R 1200 GS insieme alla versione Adventure. L’annuncio dell’imminente arrivo della nuova versione ha leggermente ridotto i numeri di vendita dalle 31.138 unità del 2006 alle 30.077 unità del 2007.

Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©