Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

BORSE EUROPEE IN ROSSO, MILANO PRECIPITA


BORSE EUROPEE IN ROSSO, MILANO PRECIPITA
27/10/2008, 10:10

Era prevedibile che la mattinata sarebbe iniziata male, per le Borse europee, dopo il tonfo di Tolyo; ma probabilmente pochi avrebbero scommesso sull'entità. Infatti il Mibtel poco dopo l'apertura è precipitato a -4,79%, con numerosi titoli, a cominciare da quelli bancari, subito sospesi per eccesso di ribasso. Ma anche le altre Borse europee non danno segnali migliori: Londra -3,1%, Francoforte - 3,65%, Parigi -2,44%, A,sterdam -4,67%, solo per fare qualche esempio.

Questo influisce anche sul petrolio, che vale 61,30 dollari al barile per il WTI; ma il Brent, cioè il petrolio estratto nel Mare del Nord che funge da riferimento per l'intera Europa, è già sceso sotto i 60 dollari al barile, toccando i 59,02, unvalore che non si registrava da almeno 18 mesi.L'euro invece si rafforza sul dollaro, tornando sopra quota 1,26, dopo essere sceso anche sotto 1,24 dollari, nei giorni scorsi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©