Economia e finanza / Mercati

Commenta Stampa

In parte è dovuto anche al crollo di molte valute

Btp a ruba, tassi ai minimi degli ultimi 10 anni


Btp a ruba, tassi ai minimi degli ultimi 10 anni
27/02/2014, 11:42

MILANO - Continuano le ottime performance dei titoli di Stato italiani sui mercati internazionali. Oggi sono stati messi all'asta 3 miliardi di euro in Bpt quinquennali e 4 miliardi in Btp decennali, e sono andati letteralmente a ruba, con una richiesta pari a 1,6 volte l'offerta, contro una richiesta media di 1,42 volte l'offerta. E questo ha provocato un calo dei rendimenti al 3,42%, contro il 3,81% dell'ultima asta. Era dal 2005 che i tassi non scendevano tanto. Cosa che ha fatto scendere lo spread a meno di 190 punti. 

Secondo gli analisti, questi risultati sono in parte dovuti anche alla nascita del governo Renzi, che ha dato fiducia ai mercati verso il nostro Paese. Ma è anche il risultato di una debolezza di molte valute: il rublo, a causa della crisi ucraina; la lira turca, per la crisi del governo Erdogan; ma anche lo yuan cinese, che si sta svalutando e si teme che possa innescare un problema di liquidità delle banche cinesi. 

 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©