Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Persino i Bonos spagnoli rendono un terzo di quelli italiani

Btp italiani e greci con lo stesso interesse, è crisi per l'Italia sui mercati


Btp italiani e greci con lo stesso interesse, è crisi per l'Italia sui mercati
08/11/2019, 16:21

MILANO - COntinuano a viaggiare appaiati sui mercati internazionali i Btp a 10 anni italiani e quelli greci. Entrambi sono intorno all'1,1%, con uno spread rispetto ai titoli tedeschi di pari durata intorno ai 150 punti (il che, per inciso, vuol dire che chi compra titoli di Stato tedeschi a 10 anni non riceverà interessi per tutta la durata del titolo, ndr). Un risultato eccellente per la Grecia che fino a pochi anni fa aveva uno spread supriore a 1000 rispetto ai titoli tedeschi e che nel 2011 ha dovuto subire un default parziale perchè non riusciva a pagare il proprio debito. Ma pessimo per l'Italia, che va verso l'ultima posizione, in Europa, anche su questo importante parametro. Perchè ricordiamo che 100 punti di spread in più o in meno possono garantire 15 miliardi di spese per interessi in più o in meno. 

Persino i Bonos spagnoli a 10 anni - che fino a qualche anno fa erano più o meno al nostro livello - adesso sono più apprezzati dei nostri titoli. Infatti, il loro tasso di interesse è intorno allo 0,4%, quasi un terzo di quelli italiani. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©