Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Camera di Commercio, al via progetto "Dream"


Camera di Commercio, al via progetto 'Dream'
13/09/2010, 17:09

NAPOLI – Il miglioramento della qualità della vita degli anziani affetti da demenza senile e le loro famiglie: è questo l’obiettivo del progetto Dream, di cui si discuterà giovedì 16 settembre 2010 a partire dalle ore 9.30 presso la Camera di Commercio di Napoli (Sala del Parlamentino) in un convegno organizzato da Gesco. L’incontro sarà l’occasione per presentare le opportunità che la realizzazione del progetto offrirà alle persone affette da demenza senile, attraverso la costruzione e il consolidamento di una rete territoriale di servizi.
Interranno: Luca Sorrentino, dirigente del gruppo di imprese sociali Gesco; Rosanna Romano, responsabile del Settore fasce deboli della Regione Campania; Caterina Musella, presidente Associazione A.I.M.A.; Antonio De Mizio, presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito B2; Marco Musella, docente di Economia all’Università di Napoli Federico II; Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione per il Sud; Gianluca Comin, consigliere delegato Enel Cuore onlus; Sergio D’Angelo, presidente del gruppo di imprese sociali Gesco.
Il progetto Dream è promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco, sostenuto dalla Fondazione per il Sud e cofinanziato da Enel Cuore onlus. È realizzato in partenariato con: Associazione di Volontariato Confraternita di Misericordia, AIMA Napoli, Auser Campania, Caritas Diocesana-Diocesi Cerreto Sannita Sant’Agata dei Goti, Piano Sociale di Zona Ambito B2, Assessorato alla Sanità della Regione Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati