Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

CAMPAGNA ACQUISTI IN CASA COCA COLA


CAMPAGNA ACQUISTI IN CASA COCA COLA
28/07/2008, 11:07

La Socib Spa, il più importante imbottigliatore indipendente del Sud Italia starebbe per essere acquisito da Coca Cola HBC, la società controllata dalla Coca Cola Ellenica, che produce e distribuisce direttamente i brand di Coca-Cola in tutto il Centro Nord d’Italia.

 
A Coca Cola HBC, che fa capo direttamente alla Company di Atlanta, andrà il controllo al 100% dell’azienda di Marcianise - fondata nel 1962 e fino ad oggi gestita con successo dalla famiglia Capua - che si occupa dell’imbottigliamento dei prodotti Coca Cola destinati alle regioni del Sud.
 
In tal modo sopravvive in Italia un solo imbottigliatore indipendente, la Sibeg di Catania, che mantiene la competenza territoriale per la sola Sicilia.
 
 “Avevamo previsto da tempo una mossa di questo tipo – commenta Giuseppe Cuzziol, Presidente di Italgrob, Federazione Italiana Grossisti Distributori di Bevandesi tratta di un ulteriore tassello nella politica di monopolizzazione del mercato italiano posta in essere dalla Company che da tempo agisce sia sul fronte dei prodotti che su quello della distribuzione”
 
Già da qualche anno Coca Cola HBC ha attivato infatti una propria rete di distribuzione diretta in tutto il Centro Nord, nel tentativo di scalzare dal mercato grossisti e distributori. Con questa operazione dunque, c’è oggi il rischio che questa politica venga estesa a tutta l’Italia con gravi conseguenza anche per il mercato distributivo del Sud.
 
Ci troviamo di fronte ad una politica chiaramente finalizzata ad un unico obiettivo: l’indebolimento della concorrenza, a scapito delle realtà più piccole, e non stiamo parlando solo di noi grossisti – conclude Cuzziol– ma di tutti gli attori del mercato italiano del beverage”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©