Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Campania, ortofrutta: 2 milioni per le imprese


Campania, ortofrutta: 2 milioni per le imprese
28/07/2009, 16:07

Stamani, presso l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, si è riunito il tavolo anti-crisi sull’ortofrutta.

All’incontro erano presenti, insieme all’assessore regionale all’Agricoltura Gianfranco Nappi, i rappresentanti delle Associazioni Professionali (Coldiretti, Confagricoltura, Cia, Copagri), dell’Anicav (Associazione Nazionale Industriali Conserva Alimentari Vegetali) e dell’Ismea (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare).

Le parti intervenute hanno fatto il punto sulla grave crisi che in queste settimane sta colpendo il comparto ortofrutticolo campano. L’assessore Nappi ha annunciato di aver disposto, a sostegno degli operatori in difficoltà, uno stanziamento pari a 2 milioni di euro.

Durante il confronto è emersa la volontà comune di utilizzare le risorse come “moltiplicatore di fiducia” per facilitare l’accesso al credito delle imprese agricole.

Per questo motivo la Regione promuoverà, per la settimana entrante, un incontro con l’Abi (Associazione Bancaria Italiana), con alcuni istituti di credito e con Ismea per trovare le migliori modalità tese a garantire ai produttori il consolidamento delle passività a medio-lungo termine.

“Stiamo seguendo con la massima attenzione la crisi dell’ortofrutta – ha dichiarato l’assessore Nappi - e all’incontro odierno seguiranno altri, nel giro di pochissimi giorni, con il sistema del credito e con la grande distribuzione organizzata, alla quale chiederemo con forza di canalizzare nei supermercati presenti in Campania una parte della produzione ortofrutticola locale. Intanto registriamo con soddisfazione la disponibilità dell’Anicav a concordare con le associazioni professionali un’intesa ad hoc sulla trasformazione dei prodotti campani”.

Alla fine dell’incontro l’assessore ha preso un ulteriore impegno con le imprese, assicurando ogni sforzo per la previsione, nella Finanziaria regionale del prossimo anno, di uno stanziamento di 1,5 milioni di euro, al fine di sostenere la creazione di un Consorzio Fidi di sole Imprese Agricole.

Inoltre, con la partenza della programmazione dei Pif (Progetti Integrati di Filiera, finanziati con il Psr 2007-2013), la Regione ha invitato le Associazioni a fornire nelle prossime settimane le prime annotazioni relative alla presentazione di un progetto di valorizzazione della filiera dell’Ortofrutta.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©