Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Il 27 il presidente nazionale Trafiletti sarà a Napoli

Caro vita per i giovani: il questionario di Federconsumatori

Aumenti indiscriminati per la giovane popolazione

Caro vita per i giovani: il questionario di Federconsumatori
20/01/2011, 18:01

NAPOLI - E’ un’idea originale, quella lanciata negli ultimi giorni da Federconsumatori Campania, che ha preparato un questionario che metta in risalto la condizione giovanile a Napoli che, pur essendo una delle città più giovani d’Italia, denuncia una situazione economica degli under 30 peggiore di anno in anno. Aumenti delle tasse universitarie, rincari su abbigliamento, cultura e divertimento: queste le tematiche principali affrontate nelle domande sulla condizione di vita economica dei giovani. Il sodalizio, presieduto da Rosario Stornaiuolo, punta ad accendere i riflettori sulla giovane popolazione partenopea e sugli aumenti indiscriminati di cui questa ne risulta vittima. In questi giorni gli aderenti e i simpatizzanti di Federconsumatori Campania scenderanno  per le strade cittadine, fuori ai negozi e ai locali della movida, per sottoporre poche ma significative domande ai ragazzi del territorio. Il questionario, anonimo, potrà essere compilato a breve anche sul sito dell’associazione dei consumatori (federconsumatoricampania.info).
«L’idea di tale questionario – afferma Stornaiuolo, presidente regionale della Federconsumatori Campania – nasce dalla necessità di dare un nome, un volto e una serie di dati alla condizione nella quale versano i giovani napoletani e campani. La nostra organizzazione è molto vicina ad associazioni e movimenti giovanili e giorno dopo giorno ci rendiamo conto di quanto sia difficile per un giovane anche solo il semplice sostentamento, in una città, come Napoli, che offre un lavoro sempre più precario e ‘arrangiato’». I risultati, che secondo indiscrezioni interne alla Federconsumatori, fotograferanno una situazione agghiacciante dei giovani, saranno resi pubblici in occasione della visita del Presidente Nazionale di Federconsumatori, Rosario Trefiletti, che sarà nella città partenopea il 27 di questo mese ed incontrerà movimenti, associazioni e gruppi giovanili. «Oggi – chiosa il presidente Stornaiuolo – un giovane va in difficoltà anche se deve solo comperare un paio di scarpe nuove. I prezzi sono saliti alle stelle e per uno studente universitario che ha deciso di pagare le tasse con i suoi risparmi la situazione è ancora più difficile. Il presidente nazionale Trafiletti sarà con noi il 27 gennaio e incontrerà questa realtà enorme, che è il mondo giovanile di Napoli».

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©