Economia e finanza / Mercati

Commenta Stampa

A giugno scendono del 5,9%

Casa: rallenta il calo dei prezzi


Casa: rallenta il calo dei prezzi
04/10/2013, 11:50

ROMA  - Nel secondo trimestre, l'indice dei prezzi delle abitazioni (Ipab) acquistate dalle famiglie registra una diminuzione dello 0,6% sul trimestre precedente e del 5,9% sul 2012.  Lo stima l'Istat, segnalando che si tratta del settimo calo consecutivo, anche se l'ampiezza si va riducendo; su base annua, la flessione e' la sesta consecutiva, ma la dinamica tendenziale mostra segni di stabilizzazione. Al calo congiunturale contribuiscono le flessioni dei prezzi delle abitazioni nuove (-0,8%, che segue il -1,1% del trimestre precedente) e di quelle esistenti (-0,6%, dopo il precedente -1,5%).  Analogamente, il calo tendenziale e' la sintesi della diminuzione dei prezzi delle case esistenti (-7,4%) e di quelle di nuova costruzione (-2,6%). Anche qui l'ampiezza del calo si riduce. In media, nel primo semestre 2013, i prezzi diminuiscono del 5,9% tendenziale (-1,9% per le case nuove e -7,7% quelle esistenti).

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©