Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Cassa Ragionieri, Saltarelli: "realizzata una plusvalenza di 282,8 mln di euro"


Cassa Ragionieri, Saltarelli: 'realizzata una plusvalenza di 282,8 mln di euro'
22/12/2011, 09:12

ROMA – Paolo Saltarelli, presidente della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri, e Andrea Rendina, Fund manager di Bnp Paribas Sgr, hanno sottoscritto il primo atto di conferimento al Fondo immobiliare “Scoiattolo” degli immobili residenziali di proprietà della Cassa ragionieri.

“A fronte di questo conferimento – ha detto Saltarelli – la Cnpr realizza una plusvalenza di 282,8 milioni di euro. Alcuni immobili e porzioni di immobili non sono stati oggetto dell’operazione, in quanto in corso di regolarizzazione catastale a seguito di variazioni apportate dagli inquilini. Essi saranno oggetto di un successivo atto di conferimento. Al termine delle operazioni la Cassa ragionieri registrerà una plusvalenza complessiva di 329,5 milioni di euro”.

“Siamo estremamente soddisfatti di questa fase di avvio del processo – ha continuato il numero uno della Cnpr -. Siamo contenti dei risultati ottenuti, che vanno oltre le più rosee aspettative”.

L’apporto è stato effettuato nell’ambito dell’operazione di dismissione, che sarà effettuata da Bnp Paribas Sgr. Cassa ragionieri e Bnp Paribas confermano gli impegni già assunti e comunicati alle organizzazioni sindacali, alle istituzioni e agli stessi inquilini con una lettera del presidente Saltarelli dello scorso 22 novembre. Effettuate le necessarie operazioni propedeutiche, Bnp Paribas inizierà la vendita dei singoli appartamenti, offrendoli in prima battuta agli attuali inquilini in regola con il contratto di locazione e con i relativi pagamenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©