Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

CINA: FIRMATO A WENZHOU IL GEMELLAGGIO CON NAPOLI


CINA: FIRMATO A WENZHOU IL GEMELLAGGIO CON NAPOLI
12/11/2008, 09:11

 

Il Presidente del Consiglio comunale Leonardo Impegno ha firmato , su delega del Sindaco Rosa Iervolino Russo, il protocollo d’intenti per il gemellaggio con la città cinese di Wenzhou, rappresentata dal Sindaco Zhai Yidè. Nel protocollo siglato in Cina le due città si impegnano a dar vita, in accordo con i principi di eguaglianza e reciproco beneficio, a scambi e cooperazione in varie forme nei campi dell’economia, del commercio, della scienza e della tecnologia e della cultura.
Con il Presidente del Consiglio comunale, che è stato invitato ufficialmente dalla città asiatica nell’ambito della Conferenza mondiale sull’emigrazione e la cooperazione, era anche presente, ovviamente con proprie risorse finanziarie, il Presidente dei giovani dell’Associazione Piccole Imprese Angelo Bruscino.
Assieme hanno avuto una fitta serie di incontri con aziende cinesi dei settori turismo, ambiente e nuove tecnologie; particolarmente interessante la visita al termovalorizzatore di Wenzhou, dalla cui provincia proviene circa il 90% degli emigranti cinesi in Italia.
Nel corso della missione Impegno ha inaugurato, assieme agli unici rappresentanti stranieri alla Conferenza ( la Provincia di Prato e le municipalità di Pittsburg degli Stati Uniti e di Walvis Bay della Namibia ), un museo d’arte contemporanea e tenuto una lezione a centinaia di studenti dell’Università di Wenzhou.
 Il Presidente Impegno incontrerà, nei prossimi giorni, anche inoltre il Sindaco di Ruian, altra importante città della Provincia dello Zhejiang

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©