Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Sono due terzi dei guadagni del Paese

Cina: surplus della bilancia commerciale con gli Usa arriva a 275 miliardi


Cina: surplus della bilancia commerciale con gli Usa arriva a 275 miliardi
12/01/2018, 17:20

PECHINO (CINA) - Il governo cinese ha divulgato i dati relativi alla bilancia commerciale del 2017. E sono dati ottimi per Pechino: ci sono state esportazioni per 2300 miliardi di dollari ed importazioni per 1800 miliardi di dollari, entrambi i dati in aumento rispetto al 2016. L'avanzo commerciale è stato di 422 miliardi di dollari (contro i 486 del 2016), di cui 275 grazie agli scombi con gli Usa. Si tratta quindi del 65% dell'intero surplus commerciale della Cina, una percentuale enorme. Ed è anche la dimostrazione che le promesse di Trump sul fatto di obbligare la Cina ad aprire i propri mercati si sono rivelate una bufala. 

Perchè il problema resta lo stesso da decenni. La Cina ufficialmente ha aperto i propri mercati alle merci di altri Paesi; ma contemporaneamente ha varato leggi che limitano l'importazione e la circolazione di tali merci. E questo riduce quindi le importazioni, permettendo alla Cina di avere grossi surplus commerciali, che poi vengono investiti soprattutto nel settore delle armi e in acquisti di terre in Africa e aziende nell'Occidente. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©