Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

CITY SIGHTSEEING APPRODA ALLA BORSA INTERNAZIONALE DEL CHARTER E DEL TURISMO NAUTICO


CITY SIGHTSEEING APPRODA ALLA BORSA INTERNAZIONALE DEL CHARTER E DEL TURISMO NAUTICO
14/10/2008, 12:10

Ci sarà anche il bus rosso della City Sightseeing alla Borsa Internazionale del Charter e del Turismo Nautico, in programma dal 23 al 26 ottobre a Marina di Stabia.

Sul molo, quindi, tra barche e natanti, sarà possibile ammirare anche il “gioiellino” della società napoletana, che gestisce l’unico servizio di trasporto turistico di linea in Campania.
Un bus monopiano scoperto, costruito ad hoc per la City Sightseeing, dotato di 33 posti a sedere e particolarmente adatto, viste le dimensioni ridotte, a percorrere le stradine della penisola sorrentina e della costiera amalfitana.
In collaborazione con gli organizzatori della Borsa, poi, il City Sightseeing effettuerà due tour ad hoc,  dedicati ad operatori, imprenditori e giornalisti ospiti della manifestazione.
In programma per venerdì 24 ottobre, alle ore 16.00 e per domenica 26 ottobre, alle ore 11.00, i tour avranno l’obiettivo di far conoscere i tesori architettonici e paesaggistici di Stabia, grazie ad un itinerario particolarmente suggestivo che si snoderà tra le Antiche Terme, il Porto Commerciale, Villa San Marco, Villa Arianna, le Nuove Terme e il Belvedere di Pozzano.
A bordo, un commentario audio in 4 lingue (italiano, inglese, francese, tedesco) accompagnerà il percorso, illustrando la storia millenaria di un territorio famoso fin dall’antichità per le virtù benefiche delle sue acque termali.
 
“La nostra filosofia aziendale parte dal presupposto che, soltanto differenziando l’offerta, è possibile accrescere l’appeal turistico dei nostri territori – sottolinea l’ing. Antonietta Sannino, Amministratore Delegato della City SightSeeing Napoli – E’ in quest’ottica che stiamo investendo, realizzando nuovi percorsi che possano offrire un’immagine suggestiva delle mille bellezze della Regione. Anche Stabia è stata inclusa tra questi nuovi itinerari e la Borsa Nautica è un’occasione importante per riproporre un tour che, quest’estate, ha suscitato grande interesse tra i turisti della cittadina termale.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©