Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Commercialisti d’Italia, a Catania per parlare del futuro


Commercialisti d’Italia, a Catania per parlare del futuro
04/05/2012, 13:05

CATANIA – È forse l’appuntamento più atteso dalla categoria e quest’anno sarà ospitato a Catania, grazie all’organizzazione curata dal Consiglio Nazionale e dall’Ordine di Catania, il convegno “Attuare la riforma delle professioni: le proposte dei Commercialisti” che si svolgerà venerdì 11 e sabato 12 maggio al Teatro Metropolitan di Catania. «L’evento – commenta il presidente dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Catania Margherita Poselli - chiamerà a raccolta centinaia di professionisti nella nostra città, a conferma del posizionamento che l’Ordine occupa all’interno del panorama nazionale».
La due-giorni si propone come momento di aggiornamento e confronto costruttivo per il futuro della categoria: dopo i saluti di benvenuto e l’introduzione del presidente del Consiglio nazionale Claudio Siciliotti e del presidente Odcec Catania Margherita Poselli (ore 15.00), alla presenza del sindaco Raffaele Stancanelli e del presidente della Provincia Giuseppe Castiglione, seguirà la tavola rotonda “La riforma degli ordinamenti: l’attuazione per i Commercialisti ed il rinnovato ruolo degli Ordini territoriali”, moderata dalla giornalista di La7 Myrta Merlino. La relazione introduttiva sarà a cura di Alessandro De Nicola (avvocato in Milano).

La giornata di sabato 12 maggio si aprirà alle 9.30 con la presentazione della ricerca del Cndcec “Funzioni sussidiarie per lo Stato assolte dai commercialisti”, cui seguirà la tavola rotonda “Le Professioni liberalizzate tra sviluppo ed interesse pubblico: le società professionali da migliorare, le funzioni sussidiarie ed i controlli da valorizzare”. L’introduzione sarà affidata a Gian Paolo Prandstraller, professore ordinario di Sociologia dell’ Università di Bologna, mentre il giornalista Isidoro Trovato del Corriere della Sera modererà gli interventi. Prenderà parte alla tavola rotonda anche il senatore Anna Finocchiaro, presidente gruppo Partito Democratico. Le conclusioni saranno affidate al presidente Claudio Siciliotti.


Per favorire un importante momento ludico e aggregativo tra i colleghi, l'Odcec di Catania ha organizzato una cena di gala venerdì 11, nella splendida ambientazione del Chiostro di Levante presso l’ex Monastero dei Benedettini.

La partecipazione al convegno è valida ai fini della formazione professionale continua, l’iscrizione on line è gratuita sul sito https://secure.adriapoint.it/CNDCECCT/FMPro

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©