Economia e finanza / Mercati

Commenta Stampa

La Cgia di Mestre mostra il flop del cuneo fiscale

Con la legge di stabilità, da 3 a 14 euro per lavoratore


Con la legge di stabilità, da 3 a 14 euro per lavoratore
17/10/2013, 09:06

ROMA - Come avevo scritto ieri, in uno specifico editoriale, la manovra di stabilità è un flop, rispetto agli annunci di una svolta in campo economico. Ovviamente non avevo avuto modo di fare tutti i calcoli precisi, ma ci ha pensato la Cgia, la quale dimostra dati alla mano come sia solo una costosissima operazione di immagine del governo. 
E così, con le misure approvate dal governo, i lavoratori che prendono intorno ai 10 mila euro l'anno avranno un bonus di 4 euro al mese, che salgono a 9 euro tra i 10 e i 15 mila euro e diventano 14 euro al mese a 15 mila euro l'anno. Quando si arriva a 20 mila euro sono 12 euro in più al mese, a 35 mila euro si scende a 8 euro al mese, a 40 mila sono 6 euro al mese e fino a 55 mila euro sono 3 euro al mese. Oltre non c'è alcun bonus. 
Naturalmente questi calcoli non considerano le altre misure della manovra, come il taglio alla deducibilità di alcune voci di spesa, che alla lunga possono annullare completamente questo bonus già insignificante. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©