Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Consumi: a gennaio -4,6%; Confcommercio allarmata


Consumi: a gennaio -4,6%; Confcommercio allarmata
04/03/2009, 11:03

Secondo i dati resi noti da Confcommercio, a gennaio i consumi sono calati del 4,6%; dato significativo non solo quantitativamente, ma anche per quello che sottintende. Infatti, bisogna ricordare che a gennaio c'è stato un forte calo dell'inflazione, che ha coinvolto tutti i beni, più o meno. E nonostante questo il dato sui consumi non si è alzato; cosa che ha destato l'allarme in Confcommercio.
E c'è anche un'altra cosa che dovrebbe preoccupare: che alcuni settori,come l'abbigliamento, dovrebbero invece tirare, visto che finora si è sempre detto che i saldi erano frequentatissimi, con frotte di persone che andavano ad acquistare e cose del genere. Invece, esaminando i dati, si vede che non è stato così; nè poteva esserlo. Infatti, i prezzi possono anche essere ridotti, ma se non aumenti il potere di acquisto, non puoi passare dal finire a stento la terza settimana ad andare in giro a spendere e spandere.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©