Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Si conclude la terza chiusura consecutiva al rialzo

Continuano a salire i prezzi del carburante


Continuano a salire i prezzi del carburante
24/12/2010, 11:12

Nuovi rialzi per il mercato dei prodotti raffinati del Mediterraneo. Come di consueto, sotto Natale i prezzi del carburante non potevano che salire, con conseguente risentimento delle pompe.
Se guardiamo i risultati avuti dalla terza chiusura al rialzo costatiamo che la benzina ha guadagnato quasi nove euro per mille litri mentre il gasolio cinque. Sicuramente non un bel regalo, ma di certo non possiamo lamentarci se paragoniamo i nostri rialzi a quelli degli altri Paesi Ue. Il Ministero dello Sviluppo Econjomico ha dimostrato che la differenza tra i prezzi italiani e gli altri paesi Ue è scesa sotto i tre centesimi al litro.
Guardando i listini, questa mattina è risultato che:
C’è stato un aumento per la Esso di 0,5 centesimi al litro su entrambi i prodotti con prezzi a 1,459 euro/litro e 1,339euro/litro.
Per Q8 si rivela un rialzo di un centesimo per entrambi i prodotti con prezzi rispettivamente a 1,464 euro/litro per la benzina e 1,349 euro/litro per il gasolio.
Infine un rialzo dello 0.5 centesimi sui due prodotti per la Tampoil, con prezzi medi a a 1,469 euro/litro e 1,348 euro/litro.



Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©