Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Secondo Bankitalia, si passa dal 3,18% del 2010 al 4,26%

Crescono i tassi di interesse sui mutui delle case

Aumentano anche gli indici dei prestiti erogati a famiglie

Crescono i tassi di interesse sui mutui delle case
08/02/2012, 15:02

Il caro vita è in costante aumento. Bankitalia informa che i tassi di interesse sui mutui sono in crescita rispetto agli anni precedenti. Nel mese di dicembre 2010 erano del 3,18% mentre nello stesso mese del 2011 sono arrivati al 4,26%. Aumentano anche i prestiti del settore privato del 2,3% rispetto a dicembre 2010, maggiore quindi del 3,5% registrato a novembre dello stesso anno e molto di più rispetto al 2010. Rallentano invece sia il tasso di crescita dei prestiti alle società non finanziarie, passato dal 4,4% di novembre al 2,6% di dicembre, sia il tasso di crescita dei prestiti erogati alle famiglie, dal 3,9% di novembre al 3,4% di dicembre. I tassi di interesse sui prestiti alle società non finanziarie sono passati dal 3,86% di novembre al 4,18% nel mese successivo. Come già accennato, i tassi sui mutui per l’acquisto di abitazioni, comprensivi delle spese accessorie erogati nel mese di dicembre sono arrivati fino al 4,26% rispetto al 3,98% di novembre. Quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo sono passati dal 9,07% al 9,11%. I tassi di interesse sui nuovi depositi con scadenza prestabilita, invece, sono arrivati al 2,88% dal 2,62% di novembre, mentre i tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono cresciuti fino all’1,08% rispetto all’1,05% del mese di novembre.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©