Economia e finanza / Economia

Commenta Stampa

Colpite Bulgaria, Lettonia, Lituania e Repubblica Ceca

Crisi, Fitch abbassa outlook di quattro paesi dell'est


Crisi, Fitch abbassa outlook di quattro paesi dell'est
13/12/2011, 18:12

MILANO - Fitch ha abbassato da positive a stabilì le sue prospettive (outlook) sul rating di Bulgaria, Lettonia, Lituania e Repubblica Ceca a causa del deterioramento delle prospettive di crescita dell'Europa e della crisi dei debiti sovrani. Lo comunica l'agenzia di rating in una nota.  «I forti rapporti economici e finanziari implicano che i Paesi nell'Europa centrale e dell'Est sono colpiti dall'abbassamento delle prospettive di crescita economica e dall'accresciuto stress finanziario nell'eurozona» ha commentato Fitch. Secondo l'agenzia di rating «una crescita più debole del Pil renderà più impegnativo per le regioni della Cee (Central Eastern Europe, ndr) ridurre i deficit di bilancio, mentre una più forte avversione al rischio renderà più costose le emissioni di bond sui mercati esteri»

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©